Problemi neurocognitivi e del linguaggio nei bambini con apnea ostruttiva nel sonno

Aggiornato il:
May 6, 2021

Una revisione sistematica di studi tra il 2000 e il 2020 ha confermato una frequente difficoltà del linguaggio, oltre a problemi neurocognitivi e neurocomportamentali, nei bambini con apnea ostruttiva del sonno (OSA) o più in generale con disturbi respiratori durante il sonno.


Fonte: The impact of childhood obstructive sleep apnea on speech and oral language development: a systematic review. Dania Mohammed, Veronica Park, Hans Bogaardt, Kimberley Docking. Sleep Medicine vol 81 Pages 144-153